Responsabilita' ambientale

Il crescente utilizzo dei computer e la velocità con cui questi vengono rimpiazzati, fa dell’IT una delle maggiori preoccupazioni per la salute dell’ambiente che ci circonda. È necessario stimolare lo sviluppo di una responsabilità sociale atta a promuovere la salvaguardia della natura.

L’impatto ambientale dell’IT si concretizza nel consumo di grande quantità di energia per i sistemi di raffreddamento ed il conseguente accumulo di gas serra nell’atmosfera.

L’IT impatta anche come rifiuto: creare hardware IT affidabili e molto veloci vuole dire essere non ecocompatibili. Vuole dire infatti usare risorse come il bario, il berillio, i fosfati e il piombo. Queste sostanze rappresentano una grave minaccia per il pianeta e per la nostra salute se non sono smaltite correttamente.

Emisfera è sensibile a queste problematiche e si appoggia da alcuni anni ad una cooperativa locale che si occupa della raccolta e smaltimento di cartucce e toner.

In azienda si attua da sempre la raccolta differenziata di carta, plastica e vetro.

Emisfera adotta politiche di salvaguardia nei confronti dell’ambiente, sempre limitatamente alla raccolta differenziata dei rifiuti.

E’ sempre in atto nella cooperativa la politica di acquisto di carta a basso impatto sull’ambiente e di sensibilizzazione delle risorse interne ed esterne al consumo ridotto di carta.

Il consumo di energia elettrica purtroppo è un dato sconfortante dal punto di vista dello spirito generale di politica di contenimento dei consumi e al momento non si intravede la possibilità di riuscire a poterlo ridurre. Il consistente consumo nel 2012 è sempre dovuto al progetto di ospitalità di server nella sala e del sistema di controllo della temperatura installato all’interno della struttura.