responsabilita' sociale

In una società come Emisfera, i progetti nascono dalle persone e vengono realizzati dalle persone. È fondamentale quindi definire un piano di investimenti sul capitale umano aziendale.

Percorsi professionali:

  • Definizione di percorsi professionali chiari collegati a miglioramenti economici;
  • Precisazione dei significati di determinati inquadramenti in contesti diversi (es. risorsa senior in un gruppo di sviluppo o in un gruppo di helpdesk);
  • Valutazioni con frequenza minima annuale;
  • Richiesta di feeback e indicazioni da parte di ognuno sulle proprie aspirazioni;
  • Mappatura delle competenze;
  • Possibilità anche per i non soci di accedere a ruoli lavorativi di alto livello (es. partecipazione ai board), mentre ai soci viene riservato l’accesso ai ruoli sociali, come descritto nel paragrafo successivo.

Formazione:

definizione obiettivi annuali di formazione per ogni dipendente, compatibilmente con il budget disponibile e tenendo in considerazione anche i corsi di lingue necessari all’internazionalizzazione dell’azienda.

Nuove figure:

introduzione, tramite nuove assunzioni o tramite l’evoluzione del personale attualmente presente in azienda, di figure “master” in determinati ambiti professionali, come ad esempio la programmazione web e la grafica, che possano offrire supporto alle diverse aree di business.

Nuovi strumenti:

diminuzione dei legami con produttori tradizionali come Microsoft e Oracle, in favore di strumenti open source che consentano di ridurre i costi di adozione e di proposizione ai clienti.

Premi:

introduzione a diversi livelli di premi, o quote variabili dello stipendio, legati a obiettivi specifici annuali.

Mobilità interna:

una persona non dovrebbe rimanere nello stesso ruolo per più di 6 anni (pari a due mandati del CDA). Questo dovrebbe applicarsi sia ai ruoli aziendali sia ai ruoli sociali.