News

Diamo il benvenuto ad Archimedia Sistemi!

26 Febbraio 2021

Emisfera propone il suo piano di Welfare

sistemi di Welfare stanno assumendo un’importanza sempre maggiore all’interno delle imprese italiane, in quanto permettono di migliorare il potere di acquisto dei lavoratori dipendenti con un minor aggravio di costi per le imprese.

Non solo, il welfare aziendale, se implementato correttamente, può contribuire al benessere dei dipendenti permettendo anche di migliorare la qualità del lavoro e di conseguenza ottenere una maggiore produttività aziendale.

Emisfera ha scelto di sposare questa filosofia e ha proposto un proprio progetto di Welfare che prevede l’attivazione di servizi che includono l’organizzazione e la gestione dello smart working e servizi quali il fattorino aziendale.

Il programma del piano ha visto una prima fase preparativa in cui sono stati analizzati i fabbisogni dei dipendenti tramite questionari e colloqui. L’analisi ha riguardato quattro ambiti principali: la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro, la salute fisica, la salute psicologica (per quanto possa essere influenzata dallo stress da lavoro) ed il supporto finanziario.

Questa prima fase, completata già nel 2020, è stata seguita da una fase di organizzazione delle soluzioni che ha riguardato lavori di definizione di ruoli e responsabilità (welfare manager, provider, amministratori e obiettivi di progetto), di definizione ambiti di intervento e coinvolgimento dei provider. Inoltre, in questa fase è stato pubblicizzato e promosso il piano (sia all’interno, sia all’esterno dell’azienda), sono stati selezionati i partecipanti ed è stata rafforzata, informata e coinvolta la rete territoriale già partner di Emisfera.

La fase organizzativa è stata propedeutica alla fase di realizzazione del piano, in cui è stato selezionato il gruppo di lavoro, è stato sdoganato lo smart working, vero punto cardine del piano Welfare aziendale data la sua influenza positiva sulla salute e sulla produttività dei dipendenti e sulla sostenibilità ambientale (dovuta alla riduzione degli spostamenti).

A queste due prime attività è stata affiancata una fase di docenza rivolta alle persone coinvolte nel progetto e un servizio di fattorino aziendale che ha l’obiettivo di consentire ai soci e dipendenti di Emisfera di utilizzare crediti Linx o Piemex presso aziende del territorio, per acquistare online beni o prodotti e farli recapitare presso la sede della società.

L’ultima fase del piano di Emisfera riguarda le attività di monitoraggio. Tali mansioni verranno coordinate dal welfare manager in collaborazione con i rappresentanti dei lavoratori. Durante il monitoraggio, si prevede di misurare i seguenti indicatori: 

  • Numero di lavoratori effettivamente coinvolti
  • Numero di fornitori coinvolti
  • Importi erogati e sostenibilità del sistema
  • Livello di gradimento delle diverse misure (tramite questionari anonimi)

Dopo la prima fase di attuazione del piano verrà effettuata un’analisi di gradimento tramite un questionario, in cui sarà prevista anche la possibilità di inserire commenti e suggerimenti. 

I risultati del monitoraggio confluiranno in un report che sarà reso pubblico in una pagina del sito web aziendale.

Progetto co-finanziato con i fondi POR FSE 2014/2020. 

    Entriamo in contatto!

    Vuoi farci una richiesta o sottoporci un progetto?
    Saremo felici di conoscerti e dedicare tutta la nostra attenzione alle tue idee!